High Definition

LENTI A CONTATTO IN HD High Definition

Il Potere di una lente a contatto viene fornito tramite la differenza di raggio di curvatura tra superficie interna e superficie esterna infatti se dette superfici hanno Raggio di curvatura eguale la lente si dice a potere neutro o Plano e si comporta come una Lamina Ottica.

DESIGN LENTE NEUTRA

Figura 10 DESIGN LENTE NEUTRA

 

La lente rappresentata in sezione essendo neutra di potere fornisce una mappa come quella in figura n°11 dove il potere è neutro in tutta la zona ottica

MAPPA DI POTERE LAC NEUTRA

Figura 11 MAPPA DI POTERE LAC NEUTRA

 

Nella scala di colore il bianco rappresenta un potere neutro (0 dt), i colori dal verde al blu rappresentano valori negativi ( verde minore e blu maggiore); colori dal giallo al viola rappresentano valori positivi crescenti.
Nelle lenti negative ricavate per superfici sferiche come la seguente:

DESIGN LENTE NEGATIVA

Figura 12 DESIGN LENTE NEGATIVA

 

Si ha una mappa di potere che varia dal centro alla periferia per via della Aberrazione sferica.

MAPPA DI POTERE LAC NEGATIVA

Figura 13 MAPPA DI POTERE LAC NEGATIVA

 

La stessa differenza di potere tra il centro e la periferia si ha nelle lenti positive:

DESIGN LENTE POSITIVA

Figura 14 DESIGN LENTE POSITIVA

 

MAPPA DI POTERE LAC POSITIVA

Figura 15 MAPPA DI POTERE LAC POSITIVA

 

Questo effetto essendo legato al potere, aumenta proporzionalmente al suo valore, infatti in poteri bassi l’aberrazione è trascurabilmente lieve mentre in alti poteri ( da 6 Dt in su diventa molto compromettente. Vedi immagine seguente con mappa lente Sf +20 dt dove addirittura selezionando un raggio passante per un punto distante  2.00 mm rispetto all’asse ottico si trova un potere di ben: +21.28 Dt ( AbSF: +1.28 DT)

MAPPA DI POTERE LENTE POSITIVA +20.00Dt

Figura 16 MAPPA DI POTERE LENTE POSITIVA +20.00Dt

 

Un algoritmo matematico inserito nel calcolo di forma delle lenti atto a generare una superficie con andamento asferico proporzionale al potere della lente da calcolare, garantisce la totale eliminazione di questo effetto negativo:

DESIGN LENTE HD

Figura 17 DESIGN LENTE HD

 

MAPPA DI POTERE LAC HD

Figura 18 MAPPA DI POTERE LAC HD

 

Questo consentirebbe al soggetto di eliminare i fastidiosi effetti legati alle aberrazioni di potere, in generale migliorando il contrasto e l’acuità visiva a scapito però della profondità di campo.
Molto interessante il confronto eseguito su lenti Toriche per la correzione astigmatica, dove i difetti di potere diventano asimmetrici e quindi possono introdurre aberrazioni del tipo Astigmatismi da fasci obliqui, Coma, etc, etc..
  MAPPA DI POTERE LENTE TORICA NON HD LAC HD  
 
Figura 19 MAPPA DI POTERE LENTE TORICA NON HD(SINISTRA), LAC HD(DESTRA)

 

Il tutto viene annullato utilizzando quindi la tecnologia High Definition.

Identità

La nostra azienda ha una consolidata esperienza nel settore della contattologia nasce infatti dall’esperienza professionale nel settore dell’applicazione di lenti a contatto dei nostri operatori, che mossi da una forte passione per la contattologia e dopo aver svolto numerose ricerche nelle soluzioni correttive dei casi più complessi quali il cheratocono, il trapianto corneale ed il post chirurgia refrattiva hanno intrapreso l’attività di costruzione dei dispositivi ottici con la prerogativa di proporre mezzi correttivi personalizzati, di grande contenuto tecnologico ma allo stesso tempo semplici da applicare.

 

Il sito utilizza cookie di profilazione propri e di terze parti per offrirti un servizio in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete.

  Utilizzando questo sito web, acconsenti all’utilizzo di cookie.